Parte di un toccante discorso del Comandante Bartolo Gallitto, in una delle tante Commemorazioni al Campo della Memoria

  …”.molti miti sono crollati e gli Italiani stanno apprendendo la verità non solo sulla guerra civile, che ha insanguinato l’Italia dall’autunno del ’43 all’aprile del ’45, ma anche sulla orrenda mattanza iniziata e consumata da italiani contro Italiani proprio alla fine della guerra nella primavera del 1945″.

IN RICORDO DI UN UOMO LIBERO: BARTOLO GALLITTO

È passato appena qualche giorno da quando ho scritto, poche cose per la verità, per ricordare quella bella figura di italiana che è stata Raffaella Duelli. Purtroppo, stamattina, mentre ero seduto davanti a una granita di limone a godermi il sole della splendida costa d’Amalfi, una voce amica mi ha riferito che stanotte, a Cavalese (TN), si è spento improvvisamente Bartolo Gallitto. Il nome … Continua a leggere