Master Universitario in Araldica e Genealogia

 

149556_464974164287_638099287_5406704_5059418_n.jpg

Ci complimentiamo e rallegriamo per lo storico risultato della Società Genealogica Italiana (S.G.I.) e del suo Presidente, nostro caro amico, Marchese Dott. Prof. Don Marco Lupis Macedonio dei Principi di Santa Margherita, Duca di San Donato e Patrizio di Giovinazzo, Membro del Collegio Araldico ed animatore del Gruppo Libro d’Oro della Nobiltà Italiana su Facebook.

Fernando Crociani Baglioni e Roberto Jonghi Lavarini
Membri Corrispondenti della S.G.I.

Società Genealogica Italiana
http://www.genmarenostrum.com/sgi.htm

———————————————————————–

Le materie araldiche e genealogiche entrano finalmente a far parte del mondo dell’Università Italiana

La notizia, per tutti gli appassionati e i cultori delle materie a noi tanto care, è di quelle che si possono definire, senza tema di esagerare “epocali”: finalmente e per la prima volta l’araldica, la genealogia, gli ordini cavallereschi, l’araldica eccelesiastica, l’informatica e la genetica applicate alla ricerca genealogica etc. diventano materie di studio universitarie, con l’apertura ufficiale delle iscrizioni al primo Master Universitario in Scienze Araldiche e Genealogiche presso l’Università di Castel Sant’Angelo a Roma, con il diretto coinvolgimento della Società Genealogica Italiana nella persona del nostro presidente, Marco Lupis Macedonio Palermo di Santa Margherita, che è stato incaricato per la docenza dei corsi di Storia della Genealogia e Storia del Diritto Nobiliare.

Promosso dalla Società di formazione Genuensis, in collaborazione con l’Università di Castel Sant’Angelo di Roma, con il patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri, del Ministero dei Beni Culturali, della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Camerino (MC) e la collaborazione dell’Associazione ANVU, il Master può contare su un corpo docente altamente qualificato formato da Clemente Riva di Sanseverino, già presidente del Corpo della Nobiltà Italiana CNI, Simone La Bella dell’Università La Sapienza di Roma, Catia Eliana Gentilucci dell’Università di Camerino, Giulia Petrangeli del Policlinico Umberto I, Alessandro Simonetti, Valeria Lupidi e Franca Soldato della Criminalpol, oltre che dal presidente della Società Genealogica Italiana SGI, Marco Lupis Macedonio Palermo di Santa Margherita e molti altri.

Il Corso avrà una durata di un anno e prevede lezioni suddivise in moduli concentrati nelle giornate di sabato nonché la redazione della Tesi finale. Le lezioni avranno luogo presso l’Università di Castel Sant’Angelo (Roma), palazzo Principi Sora, anche se per casi particolari è prevista anche la possibilità di una frequenza e-learning.

Al termine del Master verrà rilasciato l’attestato di “Perito araldico – genealogista”.

“La finalità del Master – come ha sottolineato il prof. La Bella, direttore del corso – “è approfondire i temi proposti ed offrire gli strumenti e le conoscenze per riscoprire e affrontare le origini delle discipline dell’araldica e della genealogia, quali patrimonio del singolo e dei gruppi familiari”.

Per ulteriori dettagli, informazioni e richieste di iscrizione: http://www.genuensecm.it/

Invitiamo tutti i nostri amici che ci seguono ad iscriversi, precisando che per i membri dela Società Genealogica Italiana che lo faranno presente al momento dell’iscrizione, è previsto uno sconto sulla quota di partecipazione.

Di seguito diamo il Piano dei vari corsi nei quali si articola il Master, con i nomi dei Docenti e le ore di insegnamento:

Master di I liv. In sc.araldiche e genealogiche

materia/docente/ore

Araldica Clemente Riva di Sanseverino 10

Elementi di genetica Petrangeli Giulia Policlinico Umberto I 5

Elementi di grafologia Maria Caria 10

Elementi di paleografia Eleonora Messina 10

Storia della genealogia Marco Lupis Macedonio Palermo di Santa Margherita 10

Scienze diplomatiche Giorgio Bosco 10

Cerimoniale Vinicio Raso 10

Storia degli Ordini Cavallereschi Catia Eliana Gentilucci Università Camerino 10

Le moderne attività degli ordini cavallereschi: il caso Smom Leandro Abeille 5

Storia del Diritto Nobiliare Marco Lupis Macedonio Palermo di Santa Margherita 10

Storia e Sociologia delle Istituzioni Valeria Lupidi – Criminalpol 7

Storia Medievale Roberto Mongardini 10

Storia delle Chiesa Franca Soldato- Criminalpol 8

Araldica Ecclesiastica Clemete Riva di Sanseverino 10

Storia e composizione degli stemmi araldici Samuele Solarino 5

Economia degli ordini Simone La Bella – Università La Sapienza 5

Diritto degli ordini Avv. Givanni Mancini 5

Diritto associativo: status degli ordini cavallereschi Sandro Valletta – Università Marconi 5

Cenni di Informatica Alessandro Simonetti – Criminalpol 5

Ore Totali 150
_____________________________

Società Genealogica Italiana – SGI

http://www.genmarenostrum.com

Master Universitario in Araldica e Genealogiaultima modifica: 2010-11-16T17:23:00+00:00da eretico4
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento